Barriera galleggiante - MODULBOA - BOA da ormeggio, segnalazione, recinzione e barriera in mare e lago; boa di polietilene rotazionale, robusta, schiumata, con foro passante, Diametro 650 mm 100 kg galleggiante.

www.MODULBOA.com
LA BOA COMPONIBILE DA MARE
MODUL BOA
LA BOA COMPONIBILE DA MARE
Vai ai contenuti

Barriera galleggiante

RECINZIONE GALLEGGIANTE PER CANTIERI MARITTIMI, BARRIERA FRANGIVENTO E ANTINTRUSIONE

ModulBOA fa galleggiare l'asta telescopica autoequilibrante, la barriera marittima può rollare per vento ma torna alla stabilità; l'impiego della barriera è temporaneo, per esempio:
  • per manifestazioni fieristiche e gare sportive di canoe, equipaggiata con rete frangivento;
  • per le corsie di lancio di imbarcazioni sulle spiagge, con tesate di corde e gran pavesi;
  • per realizzare le recinzioni di cantieri marittimi, con reti cher possono anche sprofondare o con nastri di contenimento degli spanti galleggianti (antipollution);
  • per oscurare la visuale di scali, bacini, cantieri, spiagge e zone soggette a privacy;
  • per formare una barriera antintrusione, da vigilare, apribile agevolmente per imboccature di bacini operativi o militari (per esempio, mollando un lato, il peso delle catenelle ravvicina le boe e apre la barriera).
La recinzione può elevarsi o sprofondare a piacimento; accorgimenti dedicati possono rendere difficile lo sfondamento da parte di imbarcazioni (segue foto d'esempio).
BARRIERA GALLEGGIANTE FRANGIONDE

Più MODUL-BOA tra esse impilate poggianti sulle basi piatte, distese e sprofondate in acqua, dimostrano un profilo frastagliato che attenua il moto ondoso di onde minori (15-20 cm, Forza2); il frangiflutto vi protegge dai fastidi causati dalle onde agli ormeggi situati lungo i canali trafficati da imbarcazioni a lento passaggio; indicato per aumentare la sicurezza degli ormeggi ai siti di rifornimento carburante.

In questo caso, Modulboa va ordinata vuota, così potrete inserire acqua dal tappo per immergerla al 60-70%; i gavitelli vanno impilati con tubi di polietilene o inox, passanti nel foro centrale (oppure si possono usare cime passanti infilate nel foro centrale o nelle sedi a guida situate sulla circonferenza).

se le Vostre insidie sono onde di maggior consistenza (forza 3) vi invitiamo a vedere la nostra barriera frangiflutti ONDARAIL (www.ondarail.com).
TECHNISEA SRL VENEZIA - part. IVA 03674930270 - technisea@pec.it
Torna ai contenuti